20.040 visitatori alla mostra di FILA in Corea

20.040 visitatori alla mostra di Fila in Corea
FILA Korea Exhibition in May 2019

La mostra è stata aperta nove giorni presso il centro commerciale Shinsegae Gangnam (Gangnam Branch of Shingsegae Department Store) di Seoul, registrando 20.040 visitatori paganti. “Un numero estremamente significativo di visitatori” spiega Annalisa Zanni responsabile di Fondazione Fila Museum e curatrice della mostra, che è stata in Seul per tutto il periodo della mostra, “ho visto arrivare moltissimi giovani, sia adolescenti che ventenni, tra cui molti studenti universitari (specie dell’università del Nord Dakota), ma anche persone più in là con gli anni che sono cresciuti con il marchio Fila”.

La mostra di Fila ha riscosso molto interesse da parte dei media coreani e anche di molte persone famose nel settore dello sport e della moda, nonché dei principali distributori internazionali. “Ha pagato molto questo nuovo modo di comunicare con i consumatori, raccontando una storia secolare, attraverso pezzi unici, attraverso la narrazione di un marchio che nato a Biella si è diffuso in tutto il mondo trasmettendo emozione e entusiasmo”. Il Fila Store ha raggiunto il record di vendite del centro commerciale, questo grazie anche ad eventi speciali fatti dai negozi che vendono scarpe e abbigliamento Fila tra cui “Disruptor by Hit & Run”, “Fila Ray”, “Fila Ggumi” e “Fila Skipper”.

20.040 visitatori alla mostra di Fila in Corea
FILA Korea Exhibition in May 2019

“Sono stati giorni di grandi emozioni” ricorda Annalisa zanni “è stato bello ascoltare i visitatori, per esempio uno studente universitario, mentre visitava la mostra, mi ha detto ‘Mi sono sempre piaciuti i prodotti Fila, ma oggi ho potuto vedere, attraverso questa mostra, che Fila ha avuto una storia veramente lunga: è stato un momento prezioso per capire meglio la potenza del marchio Fila’, oppure una visitatrice di circa 50 anni che parlando mi ha spiegato ‘Ho giocato a tennis per circa 20 anni da quando avevo trent’anni. Ero così felice di vedere la gonna da tennis indossata tanti anni fa. È stata un’emozione rammentare me nel passato insieme a Fila’. Un esperimento di incredibile potenza comunicativa. In un’era dove tutto è comunicazione veloce e slogan, il racconto di una storia aziendale durata oltre cento anni acquisisce un valore eccezionale, impareggiabile.

 

Comunicato stampa.

Precedente La mostra della storia di FILA sbarca in Corea